50 Cent Trolls Tyrese in mezzo al crollo di Instagram

50 Cent è tornato ai suoi soliti imbrogli su Instagram questa volta prendendo di mira Tyrese Gibson che questa settimana ha avuto un tracollo sui social media.

Tyrese ha pubblicato un video di se stesso che piangeva sul Gram all'inizio di questa settimana per la sua aspra battaglia per la custodia con la sua piccola mamma per sua figlia. Il recente utilizzo dei social media da parte del cantante/attore per inseguire The Rock e per chiedere aiuto per poter vedere sua figlia ha sollevato molte sopracciglia sul suo stato mentale. L'attore di Fast and Furious ha ribaltato ulteriormente la scala questa settimana quando ha pubblicato un video di se stesso in lacrime parlando di non poter vedere sua figlia e continuare a picchiare The Rock.

50 Cent non lo stava comprando e indossò immediatamente il suo berretto di ferocia impenitente. Quando quelle tasche sono state colpite ragazzo, dannazione LOL, 50 ha scritto e poi aggiunto nei commenti, fanculo, dovrebbe farsi gli affari suoi quando stavo parlando con Taraji. È entrato come se pensasse che fossimo in un fottuto film. Ragazzo punk della Coca-Cola.



50 Cent si riferisce al suo manzo conImperostar Taraji P Hensen durante la prima stagione diPotenzaquando ha accusatoImperocreatore Lee Daniels di copiare alcune cose daPotenzacompresa la sua strategia di marketing. Tyrese è stato coinvolto e ha detto qualcosa sulla leggenda del rap mentre stava trollando Cookie sui social media. Tyrese e Taraji hanno una stretta amicizia dopo aver lavorato al film di successoRagazzinonei primi anni 2000.

Tyrese deve ancora rispondere a 50 Cent, ma ha inseguito The Rock, alias Dwayne Johnson, implacabile nelle ultime settimane. La loro relazione è peggiorata così tanto che il cantante dice che non farà parte di Fast and Furious 9, le cui riprese dovrebbero iniziare presto e uscire nel 2020.

Visualizza questo post su Instagram

Qualcuno ha il telefono di #50Cent? #PettyWap

Un post condiviso daLa stanza dell'ombra(hestheshaderoom) il 2 novembre 2017 alle 7:15 PDT

Top