Adele vince alla grande nella battaglia per il divorzio, evita di pagare il mantenimento del coniuge

Il marito di Adele non riceverà alcun sostegno sponsale poiché la coppia finalizzerà il divorzio e l'affidamento dopo la fine del loro matrimonio. I documenti del tribunale mostrano che la coppia ha raggiunto un accordo il 4 marzo che aveva anche una clausola che impediva a entrambi di rivendicare il mantenimento sponsale. Ciascuna parte rinuncia al diritto di chiedere o ottenere qualsiasi sostegno sponsale dall'altra parte, afferma l'accordo.

Nel frattempo, la decisione relativa al figlio Angelo e al mantenimento dei figli è stata mantenuta riservata. Tuttavia, l'accordo prevedeva che il paese di residenza abituale di Angelo fossero gli Stati Uniti d'America.

In una svolta unica, l'accordo ha anche affermato che il cognome di Angelo sarà anche Adkins, che è il cognome di sua madre Adele. Non c'erano precedenti domande sul dubbio di paternità e l'accordo non parlava ulteriormente del motivo per cui le parti concordavano sul fatto che avesse sua madre e non il cognome del padre.



SecondoTMZ, l'accordo è venuto fuori dalla mediazione poiché la coppia ha deciso di non andare a processo.

Adele e suo marito sono sposati dal 2016 e il loro figlio Angelo è nato nel 2012. La coppia si è separata nel 2019 eAdele ha chiesto il divorzio, citando il motivo del divorzio come differenze inconciliabili nel settembre 2019 presso la Corte Superiore di Los Angeles.

Si dice che il divorzio sia stato finalizzato a marzo, ma è stato mantenuto in gran parte privato a causa di una sentenza del tribunale che richiedeva anche che gli avvocati delle parti firmassero accordi di non divulgazione.

Mentre le informazioni relative al patrimonio netto della cantante e al suo reddito sono state mantenute private nel procedimento, si ritiene che il marito di Adele sia andato via con la metà della sua fortuna di 180 milioni di sterline poiché non c'era prematrimoniale. Non è chiaro se ci fosse un accordo e quanto se del caso.

Top