Baby Joe, associato di NBA YoungBoy, sparato e ferito a Baton Rouge

NBA Young Boy

Baby Joe, associato di NBA YoungBoy, è stato colpito da colpi di arma da fuoco e si è infortunato a Baton Rouge lo scorso fine settimana.

La polizia è ancora alla ricerca dei tiratori responsabili di un incidente di tiro a Baton Rouge sabato che ha provocato tre colpi di pistola, tra cui un socio di NBA YoungBoy di nome BBG Baby Joe. Secondo The Advocate ha riferito che due delle vittime sono state trasportate in un ospedale locale tramite ambulanza, mentre un terzo uomo è stato portato in ospedale tramite un veicolo privato. Al momento di questa pubblicazione, la polizia non ha effettuato un arresto, ma gli investigatori stanno setacciando le prove per ogni possibile pista.

Da allora Baby Joe è stato dimesso dall'ospedale e martedì è andato su Instagram Live per aggiornare i suoi fan sulle sue condizioni. Ha confermato di aver confermato di essere stato colpito all'orecchio e puoi vedere le bende ai lati della sua testa. Sembra essere di buon umore mentre vibra per una delle sue canzoni.



NBA YoungBoy è attualmente agli arresti domiciliari dopo aver trascorso 90 giorni dietro le sbarre per aver violato la libertà vigilata. Dovrà scontare gli arresti domiciliari fino all'agosto del prossimo anno, quando sarà libero di viaggiare e andare in tournée. Nonostante il lockdown, Never Broke Again ha pubblicato un nuovo album, AI YoungBoy 2 , che sta andando molto bene nelle classifiche. Il rapper ventenne ha anche un paio di video musicali in uscita.

Visualizza questo post su Instagram

#babyjoe sta bene ora dopo che gli hanno sparato all'orecchio?? Segui @hiphopskillz ??

Un post condiviso daRAPPORTO GIORNALIERO?(@hiphoskillz) il 3 novembre 2019 alle 10:45 PST

Top