L'amico stretto di Tupac contesta la storia di stupro di Ayanna Jackson

Un ex caro amico di Tupac Shakur ha risposto alla storia dell'accusa di stupro di Ayanna Jackson.

La scorsa settimana, Jackson ha rilasciato un'intervista conVLADTVdove si è aperta sul presunto stupro da parte di 2Pac e dei suoi soci nel 1993. Tupac è stato infine condannato per aggressione sessuale di primo grado e mandato in prigione da un anno e mezzo a quattro anni e mezzo. Il defunto rapper ha mantenuto la sua innocenza anche fino alla sua prematura morte nel 1996. Due decenni dopo, Ayanna Jackson si è pronunciata per la prima volta mentre il movimento #MeToo continua a sradicare un ampio segmento della società.

Ayanna dice di aver incontrato Tupac per la prima volta al nightclub di Nell a Manhattan quando era nella sua tarda adolescenza. Stavo bevendo dello champagne e lui si è avvicinato dietro di me, ha detto. Avevo dei jeans quella sera e lui ha messo le mani nelle tasche posteriori dei miei jeans. Ha affermato di essere una fan del rapper e di sapere esattamente chi fosse in quel momento. Ha detto che poi hanno ballato insieme nel club e si sono scambiati un bacio. Jackson ha aggiunto che mentre baciava il rapper, le ha spostato la testa verso l'inguine come segno che voleva che gli desse un po' di cervello. L'intera scena è stata rappresentata nel filmTutti gli occhi su di medove una donna stava dando il cervello a Tupac sulla pista da ballo del club, ma ha negato che fosse mai successo nella realtà.



Jackson dice che quella notte è tornata con Tupac al suo hotel dove hanno fatto sesso e si sono rilassati. Ha anche detto che si sono incontrati cordialmente un paio di volte dopo ed è stato tutto organizzato dall'allora road manager di Pac, Charles Fuller. Ma in un'occasione, quando si incontra con il leggendario rapper del braccio della morte in un hotel, è finita male. Ha affermato di avergli fatto visita in un hotel dove lui e il suo equipaggio erano in giro.

Ha detto nell'intervista che era seduta sopra Tupac mentre lo baciava quando lui avvolse la sua mano nella sua treccia. Fu allora che sentì i suoi ragazzi in sottofondo parlare di cosa volevano fare con lei. Lo sto guardando faccia a faccia, e sento la gente parlare e sento la gente dire 'oh guardala' e 'il suo azz è grasso', ha detto Jackson. Lo guardo dritto negli occhi, e sono tipo 'che sta succedendo?' E lui mi dice che è tipo 'rilassati piccola, questi sono i miei ragazzi. Mi piaci così tanto che ho deciso di condividerti con loro.'

Ayanna Jackson dice che Tupac e il suo intero equipaggio l'hanno violentata quella notte e l'unica persona che non è stata coinvolta era il suo road manager Charles Fuller. Ha detto che è entrato nella stanza e si è scusato più volte con lei. Tupac ha finito per trascorrere nove mesi in prigione fino a quando il capo della Death Row Records Suge Knight ha pagato la sua cauzione per $ 1,4 milioni.

Gli ex soci di Tupac come Daz Dillinger e Gonzoe hanno tutti respinto la sua versione della storia. Un'altra ex amica di Pac ha pubblicato un video su Instagram dicendo che ha lasciato che gli amici del rapper le guidassero un treno e che Pac dormiva tutto il tempo. Cheese Digital ha affermato di averlo fatto per compiacere 2pac e quando non ha funzionato è andata dai federali.

A quale versione della storia credi?

Top