Le 10 migliori canzoni reggae/dancehall del 2011

L'anno 2011 è stato un anno enorme per il reggae e la musica dancehall. Abbiamo visto diversi giovani artisti fare enormi passi avanti nelle onde radio e nelle classifiche, e anche diversi veterani del settore fare un ritorno.

Per la maggior parte dell'anno, le classifiche sono state dominate da pesi massimi come Vybz Kartel, Mavado, Sean Paul e il nuovo arrivato Popcaan.

Altri artisti continuano a pubblicare buon materiale tra cui I-Octane, Khago e Assassin aka Agent Sasco.



Urban Islandz ha compilato l'elenco dei 10 migliori brani reggae / dancehall per l'anno 2011. L'elenco è stato compilato attraverso un'ampia ricerca sull'impatto di ogni canzone a livello globale e locale in Giamaica nel 2011.

Tra i criteri che prendiamo in considerazione ci sono la trasmissione in onda alla radio e alla televisione, la riproduzione online su Youtube e Facebook, ecc., l'impatto nelle sessioni e nei club di dancehall e anche le vendite.

10. I-Octane – Badmind Fi Di Year

I-Octane riporta il suo slancio dal 2010 al 2011 con una sfilza di successi. Badmind Fi Di Year è stato un enorme successo dal momento in cui ha raggiunto le onde radio. Il brano è in cima a diverse classifiche nei Caraibi e in Europa per diverse settimane, rendendolo uno dei più grandi successi di Octane.

Ascolta Badmind Fi Di Year qui sotto

9. DeMarco – Amo la mia vita

DeMarco dimostra la sua coerenza con l'uscita del suo singolo di grande successo I Love My Life. Il deejay consapevolmente liricamente ha ottenuto un successo immediato quando ha pubblicato il brano alla fine del 2010. Il brano inizialmente ha ottenuto più di 20 milioni di visualizzazioni su Youtube, ma è stato successivamente rimosso dal sito insieme all'account utente ad esso associato.

Ascolta I love My life di DeMarco qui sotto.

8. Mavado – Dalila

Il primo singolo di Mavado dalla sua nuova etichetta Mansion Records è stato Delilah. Un singolo orecchiabile che eleva la voce del singjay a livelli più alti. Delilah è stata una delle preferite dai fan nel 2011 nei club e nelle sessioni di dancehall. Il brano ha ottenuto oltre un milione di visualizzazioni su Youtube. Il brano è stato anche remixato dalla star dell'hip hop Akon.

Ascolta Mavado Delilah di seguito.

7. Vybz Kartel – Benz Punany

Il singolo di Vybz Kartel Benz Punany è stato rilasciato nel dicembre del 2010, ma è diventato un enorme successo nel 2011. Il brano ha ottenuto oltre 4 milioni di visualizzazioni su Youtube senza un video ufficiale. Il singolo in cima alle classifiche ha scatenato diverse contrattazioni e versioni di altri artisti, inclusa una versione femminile.

Ascolta Vybz Kartel Benz Punany di seguito.

6. Sean Paul – A lei non dispiace

La star della dancehall Sean Paul ha fatto un grande ritorno nel 2011 con diverse tracce a rotazione, oltre a lavorare dietro le quinte producendo riddim e tracce per altri artisti. She Does Not Mind ci ricorda Sean Paul nell'era di Gimmi Di Light. La traccia ha ottenuto più di 15 milioni di visualizzazioni su Youtube per il suo video ufficiale e l'audio.

Guarda il video di She Does not Mind qui sotto.

5. Popcaan - L'unico uomo che vuole

Popcaan di Portmore Empire dimostra ai fan della dancehall di essere il nuovo atto da tenere d'occhio. Il suo enorme singolo di successo Only Man She Want è diventato un inno per i suoi fan. La traccia era visibile in diverse classifiche locali e all'estero, insieme a oltre 2 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Guarda il video di Popcaan Only Man She Want qui sotto.

4. Mavado – Sistemati

Il più grande successo di Mavado per il 2011 è stato Settle Down. La traccia eleva la cantante tra le fan della dancehall femminile. La traccia aiuta anche a trasformare la sua immagine da gangster a donnaiolo. Settle Down ha ottenuto oltre 2 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Ascolta Mavado Settle Down qui sotto.

3. Vybz Kartel – Estate

La star della dancehall incarcerata Vybz Kartel domina ancora le classifiche da dietro le sbarre. Il più grande successo di Portmore Empire per il 2011 è Summertime. Il brano non solo è diventato un inno estivo, ma è anche diventato il top delle classifiche locali per più di 7 settimane. Summertime ha registrato oltre 6 milioni di visualizzazioni su Youtube e migliaia di condivisioni su Facebook e Twitter.

Guarda il video di Summertime di Vybz Kartel qui sotto.

2. Popcaan - Ravin

Popcaan ha segnato il più grande sconvolgimento nella dancehall quest'anno con non uno ma due successi che sono entrati nella nostra top 10 canzoni dell'anno. Ravin è stato aggiunto alla playlist radiofonica della BBC 1Xtra a novembre, rendendo Popcaan la prima star della dancehall a raggiungere quel traguardo dai tempi di Sean Paul. Il singolo in cima alla classifica ha ricevuto più di 3 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Guarda il video di Popcaan's Ravin qui sotto.

1. Sean Paul Ft. Alexis Jordan – Got 2 Luv U

Il ritorno del ragazzo Sean Paul torna alla dancehall quest'anno con un enorme successo Got 2 Luv U con il cantante dei Roc Nation Alexis Jordan. La traccia prodotta da Stargat ha raggiunto la posizione numero 84 nella classifica dei singoli di Billboard Hot 100 e ha ottenuto ben 41 milioni di visualizzazioni su Youtube dal suo debutto. Dopo due anni di sparizione dalla scena, Sean Paul ha dimostrato di poter spuntare dal nulla con un successo. In questi giorni la star della dancehall, vincitrice di dischi di platino, è impegnata a produrre ritmi e brani dancehall per altri artisti.

Guarda il video di Sean Paul e Alexis Jordan Got 2 Luv U qui sotto.

Top