Le 10 migliori canzoni reggae/dancehall del 2012

L'anno 2012 ha visto alcune canzoni stimolanti e contagiose nel reggae. Sia i veterani che i nuovi artisti della dancehall hanno prodotto alcune delle canzoni più popolari che abbiamo visto nel genere negli ultimi anni.

In questo segmento faremo il conto alla rovescia dei primi 10 singoli che hanno fatto rock nel reggae/dancehall nel 2012.

Senza dubbio questa è stata una lista molto difficile da compilare dato il fatto che c'erano così tante canzoni di successo da leggere. Molti di voi potrebbero pensare che alcune canzoni avrebbero dovuto fare la lista. Ma ti assicuro che le canzoni non sono entrate nella lista perché non erano abbastanza buone, ma a causa della competitività del panorama dancehall.



L'elenco è stato compilato in base alla riproduzione radiofonica, alle vendite, alla portata dei social media e alla popolarità generale.

Ora passiamo al lavoro a partire da 10 a 1.

Fare clic su Avanti di seguito per avviare l'elenco.

10. Mavado – Ragazze caraibiche

Non sorprende che il singolo Caribbean Girls di Mavado sia stato un grande successo nei Caraibi.

Con il suo suono caratteristico su un ritmo orecchiabile, Mavado segna uno dei più grandi successi della dancehall nel 2012 con Caribbean Girls. Il singolo ha ricevuto oltre 1,5 milioni di visualizzazioni su YouTube.

9. Tommy Lee – Alcuni Bwoy

Per gran parte del 2012 i testi sulla lingua dei fan della dancehall erano:

Gaza man crazy, no, we crazy, some bwoy si we link and feel a di link pon di chain.

Discutibilmente Some Bwoy è il singolo che ha catapultato Tommy Lee nel mainstream della dancehall. Non c'è un solo club, dancehall o festa in Giamaica che tu non ascolti il ​​singolo.

Tommy Lee Some Bwoy ha ricevuto più di 2 milioni di visualizzazioni su Youtube.

8. Vybz Kartel – Party Me Say

Vybz Kartel ha segnato uno dei più grandi successi della dancehall nel 2012 da dietro le sbarre con il suo singolo di benessere Party Me Say. Pubblicato nel febbraio 2012, il singolo è diventato un successo immediato nei club e nelle onde radio.

Party Me Say supera i 2 milioni di visualizzazioni su YouTube.

7. Konshens – Gal A Bubble

Non puoi girare un video dancehall per un club banger come questo senza molte donne poco vestite, e Konshens ha fatto proprio questo.

Konshens ha segnato uno dei più grandi successi della sua carriera con Gyal A Bubble. Il singolo ha ricevuto più di 5 milioni di visualizzazioni su YouTube e molte trasmissioni in onda.

6. Popcaan – Colpo di festa

Sebbene Popcaan abbia pubblicato Party Shot alla fine del 2011, è stato solo quando ha rilasciato il video musicale nel 2012 che la canzone è diventata davvero virale.

L'ex membro di Gaza ha costantemente onorato la dancehall con successi da quando Vybz Kartel lo ha presentato alle masse nel 2010

Party Shot i primi 7 milioni di visualizzazioni su YouTube.

5. Leone ficcanaso – La La La

Nessuno ha preso sul serio la trasformazione di Snoop Lion in reggae rasta fino a quando non ha abbandonato il suo primo locale reggae La La La nell'estate del 2012. La cosa migliore per Snoop Lion è stata che i fan si sono accorti e si sono sintonizzati sul suo ritrovato amore per la musica reggae.

Il singolo prodotto da Major Lazer conteneva un'apparizione della cantante reggae Jovi Rockwell. Sebbene il singolo non fosse così grande in Giamaica come negli Stati Uniti, ha ricevuto più di 8 milioni di visualizzazioni su YouTube.

4. Laza Morgan ft. Mavado - Uno per uno

Nessuno sapeva davvero chi fosse Laza Morgan fino a quando il singolo One By One non è diventato un singolo di successo globale. Il singolo accattivante è stato uno dei più grandi successi dancehall mondiali nel 2012.

Non c'è un club, un ballo di strada o una festa a cui sei stato senza aver sentito l'eco di One By One da un altoparlante.

Laza Morgan e Mavado One By One hanno ricevuto più di 4 milioni di visualizzazioni su YouTube.

3. Damian Marley – Affari del cuore

Damian Marley ha segnato uno dei più grandi successi reggae/dancehall del 2012 con il singolo del rock dei suoi amanti Affairs Of The Heart.

Junior Gong ha mostrato un lato diverso della sua musica con questa ballata d'amore rilassante. Affairs Of The Heart supera i 6,5 milioni di visualizzazioni su YouTube.

2. Sean Paul – Tocca il cielo

Sean Paul potrebbe non essere popolare a livello locale come Vybz Kartel e Mavado, ma al di fuori della Giamaica è un fenomeno globale con un'immensa popolarità.

Il suo singolo Touch The Sky è stato uno dei più grandi successi dancehall mondiali del 2012. Ha ricevuto oltre 9 milioni di visualizzazioni su YouTube.

1. Mr. Vegas - Usalo giù

Usa, usa, usa, usa, brucialo, usalo, usalo, usalo, usalo.

Mr. Vegas ha ottenuto il più grande successo nella dancehall nel 2012 con il suo singolo Bruk It Down. Grazie a questo enorme successo di questo singolo, Mr. Vegas ha avuto uno dei migliori anni della sua carriera nel 2012. Il singolo ha raggiunto i 10 milioni di visualizzazioni su YouTube e si è fatto strada nei cuori dei fan della musica dancehall dalla Giamaica fino al Giappone.

Bruk It Down definisce cosa sia un hardcore dancehall banger. E sì, il video musicale è stato all'altezza del clamore.

Quindi diamo un applauso a Mr. Vegas per aver creato quest'opera d'arte chiamata Bruk It Down.

A completare le 15 migliori canzoni reggae/dancehall del 2012.

  • 11. Wayne Marshall – Go Hard Feat. Damian Marley, Aidonia, I-Octane, Assassin, Bounty Killer e Vybz Kartel – Vai duro

  • 12. I-ottano ft. Bounty Killer – Badmind Dem A Pree

  • 13. Aidonia – Così Tuddy

  • 14. Sean Paul Ft. Kelly Rowland – Quanto è profondo il tuo amore

  • 15. Lato sinistro ft. Konshens – Clap Dat

Top