Post Malone crea la storia come artista più giovane ad avere 3 single Diamond

Post Malone è ora l'artista più giovane della storia ad aver ottenuto 3 brani di diamante.

L'artista ha vinto alla grande con i suoi singoli di successo Congratulazioni, con Quavo, Sunflower con Swae Lee e Rockstar con 21 Savage come l'artista più giovane a 25 anni a ottenere tre certificazioni di diamanti contemporaneamente. L'ultimo successo commerciale di Post Malone arriva sulla scia del suo progetto del 2019Il Sanguinamento di Hollywood.Secondo la Recording Industry Association of America, la serie di record dell'artista 25enne significa che tre dei suoi singoli più grandi hanno tutti superato le vendite di 10 milioni di copie vendute.

Il produttore Dre London che ha scoperto l'artista ha celebrato la notizia su Instagram.



Mamma!! Ce l'abbiamo fatta di nuovo!!, ha scritto nella didascalia dell'aggiornamento dei dati grafici sul suo risultato. Queste cose non accadono solo nei film, ma anche nella vita reale!! Chi avrebbe mai pensato che tuo figlio delle strade di Brixton South London avrebbe mai scoperto l'artista più giovane della storia ad avere MAI 3 dischi di diamanti. Congratulazioni al mio bruv @postmalone Ce l'abbiamo fatta!!& abbiamo appena iniziato!!! #2021 #DreVision.

Nel frattempo, Rockstar ha superato i due miliardi di stream su Spotify. La canzone è stata di gran moda su Tik Tok ed è stata utilizzata in migliaia di video ricreati dai fan. Ora ha raggiunto il record di essere uno dei due artisti che hanno sette o più canzoni che sono state trasmesse in streaming un miliardo o più volte. Solo Justin Bieber è stato in grado di raggiungere questa impresa.

Nel grande schema delle cose, le canzoni di Post Malone sono ora tra le sole 45 canzoni nella storia ad essere state certificate, Diamond. Tra gli altri artisti che condividono il risultato ci sono Eminem, Ed Sheeran e Katy Perry, che detengono tutti un record di tre singoli, ciascuno certificato Diamond, e Cardi B per il suo primo singolo Diamond Certified per Bodak Yellow.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Dre London (@drelondon)

Top