Rotimi pubblica il suo nuovo EP The Beauty of Becoming

Rotimi lascia un altro nuovo corpus di lavori.

Olurotimi Akinosho, più popolarmente conosciuto sulla scena musicale come Rotimi, ha in serbo alcune chicche per tutti i suoi fan mentre pubblica il suo nuovo EP,La bellezza del divenire. Sebbene l'attore/cantante sia stato a bocca aperta su ciò che è incluso nel progetto, è ben noto per i suoi flussi e melodie r&b dal sapore africano, ed è quello che molti fan stavano cercando di vedere. Rotimi dà sicuramente ai fan quello che ci si aspettava da questo EP a 6 tracce. La traccia principale, Next To Your Love, vede il cantante confessare i suoi desideri. Il cantante incorpora un po' di sapore caraibico quando descrive il seducente appuntamento con la sua amante.

The Beauty of Becoming è sicuramente un progetto per le donne in quanto otteniamo brani come Fall Back, All Night, Way Gone, Mega Love con Afro B e In My Bed con Wale, tutti con forti sfumature sessuali.



In My Bed dovrebbe colpire a casa i fan dell'r&b/hip hop degli anni '90, poiché Boadicea di Enya viene campionato quasi nello stesso modo in cui i Fugees hanno fatto nel loro brano Ready Or Not.

Sono sempre concentrato su crescita, elevazione e coerenza, ha detto Rotimi. La musica rinfrescante fa parte del mio viaggio. Tutto quello che voglio fare è fornire un prodotto che tutti ameranno tanto quanto me. Grazie per il vostro continuo amore e supporto. La bellezza del divenire ora su tutte le piattaforme!!! #TBOB sarà il miglior corpus di lavori che ascolterai per chiudere questo decennio.

Il cantante era chiaramente entusiasta del progetto prima dell'uscita. 5 ore al nuovo progetto La bellezza di diventare gocce. Non sono mai stato così eccitato nella mia carriera, ha twittato il cantante. Prima dell'uscita, un fan ha promesso, Io e mio marito suoneremo il tuo EP. Nel frattempo, un altro lo ha ringraziato per aver pubblicato il progetto in anticipo, grazie per aver mostrato il tuo primo EP!

The Beauty of Becoming è disponibile per lo streaming su YouTube e Apple Music.

Top