Vybz Kartel ufficialmente un nonno, Likkle Addi dà il benvenuto al nome del bambino Azeil Palmer

Vybz Kartel è ufficialmente il nonno di un bambino di nome Azeil Palmer.

Le congratulazioni sono d'obbligo per Vybz Kartel e suo figlio che hanno accolto un bambino. Diverse fonti hanno confermato con Urban Islandz oggi (8 luglio) che la fidanzata di Likkle Addi, Kayla Smith, ha dato alla luce un bambino che rimbalza. A maggio, la comunità dancehall è arrivata al culmine dopo un grande tumulto in seguito alla circolazione di foto che mostravano il figlio di Vybz Kartel, Likkle Addi, e una giovane donna che festeggiava un baby shower. Oh Boy, recitava lo striscione, mentre numerosi palloncini blu decoravano l'evento. In una foto, la coppia sedeva su sontuose sedie in stile trono mentre Shorty, la madre di Likkle Addi e la moglie di Vybz Kartel, li abbracciava. Indossando un vestito blu con una fusciacca per la futura mamma, la giovane donna ha tagliato la sua torta, che in un'altra foto diceva Buon 18esimo compleanno con il suo figlio Likkle Addi.

Gli utenti dei social media hanno fatto a pezzi la coppia, affermando che nelle foto sembravano infelici e a disagio. Utilizzando le loro capacità investigative, hanno scoperto l'identità della giovane donna, pubblicando il suo nome (Kayla) e le informazioni sui social media. Hanno criticato l'abito blu di Kayla tirando su le ricevute per dimostrare che l'abito era precedentemente di proprietà di Shorty mentre si chiedevano se un nuovo vestito non avrebbe potuto essere acquistato per un evento così grande. I critici hanno ulteriormente criticato l'intera occasione celebrativa citando che Likkle Addi aveva solo 15 anni e la giovane donna solo 18 anni, il che significa che qualcuno deve essere arrestato per stupro legale, ovvero i genitori.



In vero stile Vybz Kartel, ha ribattuto alla critica sparando numerosi colpi, non preoccuparti per quei due milionari. Per cosa cazzo pensi che lavori così duramente per..#legacy, ha sottotitolato un post. In seguito ha aggiunto: Se sei arrabbiato, missione compiuta. Lo stesso così unuh wash unuh mouth pon mavado son causare cattiva mente saturare la fibra stessa di unuh esistenza. Fatti una vita e pensa agli affari che ti pagano... e fi di una schiava presuntuosa di mentalità straniera, lei è una cittadina americana, ha affermato riferendosi a Kayla.

Pubblicando un'ultima foto dei due futuri genitori, ha scritto, Congratulazioni a me figlio e figlia e alla famiglia allargata #newgeneration #gazanation #whovex #gazarmy #1don.

Ora sembra che la Nazione di Gaza abbia ufficialmente ricevuto un nuovo membro sotto forma di un bambino che rimbalza. Sul popolare sito di social media, Instagram, la foto di un bambino fasciato in un ripostiglio dell'ospedale con la didascalia, Il don deh ya 10:22 ha iniziato a fare scalpore. Un messaggio di congratulazioni a Kayla e Likkle Addi ha anche accompagnato la foto. Il viso del bambino era particolarmente coperto da un'icona emoji. Sebbene la nascita non sia stata ancora confermata da Likkle Addi o Vybz Kartel, molte persone nella sezione commenti credevano che la notizia fosse vera, citando che era stata pubblicata sull'Instagram personale di Kayla.

Tuttavia, dopo la notizia della sua gravidanza, sono state create un gran numero di pagine false, che si spacciavano per Kayla. Ciò ha portato a un dibattito avanti e indietro nella sezione commenti della foto con argomenti sia a sostegno che a confutazione della validità dell'annuncio di nascita. Un utente si è affrettato a sottolineare che Kayla non avrebbe voluto alcun augurio dalle masse che in precedenza l'hanno sbattuta, Se un vero ... Non vuole congratulazioni da parte di Uno per come massacrare la ragazza.

Nell'attesa di conferme da parte del Worl' Boss o di Likkle Addi, vorremmo porgere le più sentite congratulazioni per la gioiosa notizia. La nascita di un bambino è una benedizione!

Top